Strumento didattico #1

Il primo strumento didattico intende favorire l’esplorazione in loco dell’acquedotto storico e la ricerca sul campo da parte della/e classe/i coinvolta/e.

Attività didattica in loco presso l’acquedotto Adriano - condotta dalla scuola partner del progetto l'8° Junior - Senior High School di Chalandri
(foto: Litsa Manologlou)

Questa metodologia cerca di rispondere alla domanda: “quali sono i modi in cui un insegnante può preparare e facilitare un laboratorio in loco, interattivo con lo spazio pubblico, introducendo agli studenti l’acquedotto storico dall’alto valore culturale e facilitando una discussione sui possibili utilizzi?” Questa metodologia ha lo scopo di introdurre l’acquedotto storico e di avviare un brainstorming con gli studenti sulle possibilità di utilizzo dell’acquedotto storico.

Lo strumento è stato progettato nel corso del dicembre 2019, mentre il periodo di sperimentazione è programmato per il periodo di febbraio-marzo 2020. Dopo una fase di valutazione (marzo 2020), da aprile 2020 saranno disponibili sul sito web le istruzioni dettagliate su come un insegnante può implementare la metodologia con i propri studenti. Il secondo strumento intende approfondire l’esame partecipativo del sito e sostenere un processo in cui gli studenti presentino collettivamente i loro risultati.

Sviluppando lo strumento didattico 1 durante il secondo incontro
(Rotterdam, Dicembre 2019, foto: Anna Trigatzi)

Istruzioni dettagliate per lo Strumento #1: “Sensory Memory of the Water” qui! (in inglese)